Sciopero della fame di Gino Spolitu contro la chiusura dell’ospedale di Praia a mare

21 dicembre 2015. Incontro con Gino Spolitu al quindicesimo giorno di digiuno per protestare contro la chiusura dell’ospedale di Praia a mare, durante una visita di solidarietà di una delegazione della squadra di calcio Atletico Scalea e una delegazione dell’ass. Pensiamo a Scalea.  Nonostante sia ormai Natale e si è distratti dal comprare regali e cibi per festeggiare, dovremmo seriamente riflettere sulla nostra situazione sanitaria.  La salute è una cosa preziosa e tutti ne siamo coinvolti, quindi sarebbe ora che ci decidessimo a reclamare i nostri diritti in modo pacifico ma unitario per tutto il territorio.


Precedente 15° Giorno Successivo 17° giorno e novità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.