17° giorno e novità

Giunto al 17° giorno della mia protesta, Vi informo della novità: i SINDACI del comprensorio si sono riuniti nella sala consiliare del Municipio di Praia a Mare, a porte chiuse però, ed hanno finalmente discusso sul da farsi per l’Ospedale. Pare che abbiano deciso che tra pochi giorni si recheranno tutti insieme dal Governatore Oliverio per prospettare a Lui ed al Governo di Roma alcune concrete proposte per una, seppur parziale, riapertura dell’OSPEDALE di Praia. Tempo ultimo il 16 gennaio 2016 perché in quella data la Regione Calabria dovrà deliberare su un diverso PIANO TERRITORIALE della SANITÀ. Per cui per quella data o dentro o fuori! Spero tanto che l’azione dei SINDACI porti ad un risultato positivo, ma……..io, come tantissimi di VOI, non mi fido e quindi mantengo alta la guardia e CONTINUO LO SCIOPERO AD OLTRANZA perché la pressione che la vostra enorme solidarietà sta determinando merita un risultato concretamente positivo. CONDIVIDETE questo messaggio perché tutta l’Italia deve sapere. La mia salute è moderatamente sufficiente…avanti quindi e grazie alle ormai migliaia di persone che, a vario modo, mi sono vicine e solidali.

Precedente Sciopero della fame di Gino Spolitu contro la chiusura dell'ospedale di Praia a mare Successivo NON DISTURBATE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.